Enrico Cattaneo

Biografia
Enrico Cattaneo è nato nel 1989 nella provincia bergamasca. Dopo la frequentazione dell’Istituto d’Arte Andrea Fantoni, prosegue la sua formazione artistica presso le Accademie di Firenze e Bergamo, dove orienta la sua ricerca verso il riciclo di materiali e una più approfondita indagine del supporto. Questa analisi spinge l’artista verso nuove tecniche quali l’uso del gessetto e l’incisione. Proprio su quest’ultima tecnica, Cattaneo indaga le autonome possibilità di espressione della materia. Il cartone da riciclo diventa il supporto adatto a rendere, attraverso la rimozione, l’infinita trasformazione della materia e delle immagini nello scorrere del tempo.
La prima personale è del 2012 a Firenze, presso la galleria indipendente CO2 Atmosfera Creativa, in seguito varie manifestazioni come la collettiva “Frammenti” nel 2013 e la partecipazione a Bergamo Arte Fiera grazie alla collaborazione con la Galleria Elleni. Poi nel 2013 vive nel continente australiano alla ricerca di nuovi soggetti ed espone presso la Hogan Gallery a Melbourne. Nel 2014 l’artista torna in Italia e prosegue la sua ricerca per fondere il carattere materico delle sue opere con l’osservazione del mondo che lo circonda, inserendo un accento più critico nei confronti del suo lavoro, mantenendo sempre una forte attenzione verso il supporto delle sue opere in relazione all’ambiente circostante.
Partecipa nel 2015 alla collettiva nazionale per Codice Italia Accademy in collaborazione con la Biennale di Venezia. Dopo una permanenza a New York, dove lavora come assistente per Andrea Mastrovito, cresce la voglia di riscoprire il “volto originale” di ciò che lo circonda elevando la rimozione come gesto necessario a far emergere un sistema parallelo tra il mondo ideale e quello naturale di ogni cosa, come nell’installazione “Ripercorsi” locata nel 2017 in Una Vetrina, il racconto di un viaggio sul confine tra passato e presente, tra logoramento e grado 0 di ogni sostanza, oggetto e superficie, forma e colore.
Mostre personali

Maggio 2018 “Versus” – doppia personale, Gare 82, Brescia, Italia
Marzo 2018, “Legami”, Galleria PRAC, Napoli, Italia
Maggio 2016, “Pecunia effigie creat”, Galleria Elleni, Bergamo, Italia
Novembre 2014, “Postacards from Italy”, Downing Center Building, Sydney, Australia
Aprile 2014, “Return to the Past”, Hogan Gallery, Melbourne, Australia

Mostre collettive

Gennaio 2018, “Gigantismi”, Galleria Marelia, Bergamo, Italia
Dicembre 2017, “Arteimpresa”, Collective project, Accademia Carrara, Bergamo, Italia 
Aprile 2017, Progetto “Percorsi di Sottrazione” - Una Vetrina, MAXXI, Roma, Italia
Giugno 2015, “Codice Italia Accademy”, Biennale di Venezia, Venezia, Italia
Ottobre 2012, “Reused” - Galleria CO2, Firenze, Italia